Il padre che, addormentandosi, perde di vista il figlio così da permettere che questi esca di casa andando sulla pubblica via, non commette il reato di abbandono di incapace di cui all’art. 591 c.p., essendo tale condotta negligente o imprudente, ma non anche dolosa, come richiesto dalla norma incriminatrice ai fini della sussistenza del reato. Così stabilisce la sentenza n. 702 del 2018 della I Sezione Penale del Tribunale di Bari.

Leggi di Più